Ricerca nel Blog

COMINCIAMO DALLE SPIAGE E DALLE NOSTRE QUOTIDIANITA’. PER UNA CONVERSIONE “ECOLOGICA”molecolare istituzionale planetaria…

A 100 metri da dove abito c’è DA UN MESE UNA PERDITA D’ACQUA. Ho (abbiamo) avvisato UMBRA ACQUE ripetutamente. Ho avvisato anche IL COMUNE di Castiglion del Lago. E ho chiesto al Tg RAI di darne notizia. Con un video. Ma non l’ha fatto. NON E’ SUCCESSO NIENTE. La perdita per ora è peggiorata. Ecco quindi la “SOLITUDINE” del “cittadino” mentre IL COLLASSO CLIMATICO E’ IN ATTO. E l’impotenza l’angoscia la rabbia… cresce… mentre viviamo UN’ESTATE GIA’ “infuocata”. Con i 40 gradi (per ora!) che si generalizzano. Mentre LA SICCITA’ travolge la SICILIA e da lunedì PALERMO razionerà l’acqua e a BARCELLONA (SPAGNA) già lo si fa da febbraio…e la desertificazione AVANZA in tutto il MEDITERRANEO…che è diventato uno dei mari più inquinati e pieni di plastica e tra i più caldi. Il che significa che tutti I FENOMENI ESTREMI aumenteranno. Come già succede ogni volta che piove. Come in questi giorni a COMO e dintorni. MA IL 2023 E’ STATO L’ANNO PIU’ CALDO DI SEMPRE. E GLI ULTIMI 13 MESI SONO STATI OGNUNO IL PIU’ CALDO DI SEMPRE. Ma la “politica”parla d’altro. DELEGITTIMATA. Alle europee ha votato il 51% in EUROPA e in Italia il 49,9%. E la NUOVA UE “eletta” non ha credibilità. Ma, pur “senza popolo”, partecipa compatta al rilancio della NATO delle spese militari e DELLA GUERRA UCRAINA … VIVIAMO IN UNA TOTALE FOLLIA. E la “guerra nucleare”è già in atto  nelle nostre quotidianità. ABBIAMO UNA SOLA POSSIBILITA’. UNA CONVERSIONE ECOLOGICA PLANETARIA. Partendo dal basso e facendo della PRATICA DELLA PARTECIPAZIONE la “REINVENZIONE DELLA DEMOCRAZIA”. E’ UNA RIFORMA “MORALE E INTELLETTUALE”.

COME CAMBIARE STILI DI VITA E FARE “LA RIVOLUZIONE”.SIAMO TUTTI COINVOLTI.

In Italia ogni giorno vengono “buttati”157 litri d’acqua al giorno per abitante. Nel 57% dei comuni italiani vi sono livelli di perdite superiori al 35% dei volumi di acque immessi in rete. Nella metà di questi le perdite arrivano a superare il 55%.IN UMBRIA SI ARRIVA al 49,7%.. Ogni italiano “consuma” in media ben 245 litri d’acqua al giorno. A livello europeo la media è di 123 litri per abitante. NESSUNO IN EUROPA consuma tanta acqua minerale in bottiglia. Quasi sempre di PLASTICA.. – IL MARKETING e la propaganda sull’acqua minerale è tra i più asfissianti menzogneri e infami delle TV…- Siamo i primi in Europa e i secondi al mondo dopo il MESSICO. Ma l’acqua dei rubinetti è generalmente buona. Tranne i casi di zone inquinate da PFAS …ed altro… Dove è giusto lottare per IL DIRITTO ALL’ACQUA . Perché l’acqua è UN BENE COMUNE UNIVERSALE. L’ACQUA E’ LA VITA. NON E’ “MERCE”! IL REFERENDUM SULL’ACQUA E’ STATO DISATTESO. 26 milioni di Italiani il 2011 votarono e sancirono che sull’acqua non si sarebbe più potuto fare profitto. TUTTA LA POLITICA di questi anni ha fatto finta di niente. VERGOGNA! E il “riassetto idrogeologico” è LA PRIMA EMERGENZA NAZIONALE … da tempo immemorabile…

-         Ogni volta che ci “laviamo le mani” consumiamo 5 litri di acqua. Ogni volta che ci laviamo i denti lasciando scorrere l’acqua 20 litri. Lavarsi i denti senza lasciarla scorrere 1,5 litri. Per bere e  cucinare 6 litri. Ogni volta che “tiriamo lo sciacquone” dai 9 ai 16 litri. Una doccia di 4-5 minuti ( ma la maggioranza ci mette molto di più…) si va dai 70 ai 90 litri. Un autolavaggio tradizionale utilizza almeno 150 litri per un servizio completo. E ORA SULLE SPIAGGE OGNI VOLTA CHE MOLTI FANNO IL BAGNO FANNO LA DOCCIA.

-         -Sono tutti gesti e comportamenti che si potrebbero o non fare o risparmiare o ridurre fortemente.. E POSSONO FARLO TUTTI/E! Ci sarebbe un cambiamento immediato. MA NON BASTA…LA QUESTIONE E’ PIU’ AMPIA…

-                                                         Gaetano Stella – Lago di Chiusi- 1-07-24

-         -passaparola! – blog.gaetanostella.it                        

-         -  

IL “DELINQUENTE” E IL “DEMENTE”. LO SCENEGGIATO REALIZZATO E IMMEDIATAMENTE PROIETTATO

LO SPETTACOLO E’ ASSICURATO. L’auto-attentato è un colpo di teatro organizzato. E’ UN COLPO DI STATO, questa volta, “anticipato”- Mette al centro della SCENA il “DELINQUENTE”. Che si auto-assolve e diventa VITTIMA impenitente. Così il “delinquente”per tutta la durata della sceneggiata può accusare il “demente” di essere il mandante. Può subornare e galvanizzare le truppe dei seguaci e dei “fedeli”organizzati e obnubilati. Così nel paese più armato al mondo, che ha fatto delle armi il suo FAR-WEST continuato, che finanzia contemporaneamente la distruzione e la devastazione dell’UCRAINA e lo STERMINIO dei palestinesi…la polizia e tutti gli armati non “riescono” a proteggere un comizio preventivato. L’ATTENTATO viene “mancato” e l’attentatore armato passato “inosservato”(?) viene immediatamente liquidato (?). Così lo sceneggiato procederà indisturbato perché “l’attentatore” è stato “giustiziato”(?). Così nel paese dell’OLIGARCHIA REALIZZATA raccontata da decenni come DEMOCRAZIA…esportata con guerre e colpi di stato e milioni di morti “mai contati”...HOLLIWOOD SI FA STATO. E mentre il “demente” rimbambito”e visibilmente rincoglionito sfoglia la margherita e nella sua demenza continua a nuotare in una totale incoscienza il mondo assiste subornato espropriato e si schiera impossibilitato…e assiste allo SCENEGGIATO. Mentre LA NATO “festeggia” e rimette al centro dello SPETTACOLO MONDIALE il DOMINIO DEL CAPITALE i fossili e lo sfruttamento dei poveri della TERRA RILANCIA LA GUERRA e seppellisce LA PAROLA PACE e la crisi globale climatica ambientale universale… nella distruzione e nella devastazione dei corpi dei luoghi del futuro e del REALE. E PUTIN partecipa allo sceneggiato come NEMICO DESIGNATO e felice del ruolo AFFIDATO e GUADAGNATO massacrando UN POPOLO e UNO STATO.

                                                      Gaetano Stella – Lago di Chiusi-14-07-24

-passaparola! –blog.gaetanostella.it

SE MACRON NON DA’ L’INCARICO DI FORMARE IL GOVERNO AL FRONTE POPOLARE E’ “UN COLPO DI STATO”- IO INVITO ALLA RIVOLTA

LE ELEZIONI FRANCESI HANNO PARLATO A TUTTO IL MONDO. All’Italia all’Europa e anche al resto del mondo. HA VINTO IL FRONTE POPOLARE. E ha vinto perché si è fatto rappresentante e interprete di tutti i movimenti sociali che hanno lottato contro il MACRON-LIBERISMO. Il programma presentato è una rottura culturale e politica e con la “sinistra di destra” della TERZA VIA- quella di BLAIR CLINTON D’ALEMA PD e c.- e con LA CONTRO-RIVOLUZIONE LIBERISTA mondiale degli ultimi 30 anni. Per quanto ci riguarda IL PROGRAMMA del FRONTE POPOLARE non ha niente a che vedere con le politiche e le scelte del Pd, da MONTI alla SCHLEIN attraverso Gentiloni Letta Renzi… Basti dire che LETTA (651.000 euro di reddito …) si è presentato alla scadenza delle elezioni del 2022 svendolando L’AGENDA DRAGHI. Cioè del servo del CAPITALE E DELLE BANCHE dei padroni e dei devastatori di natura ambiente rapporti sociali e futuro. Che ha aperto la strada alla FASCISTA Meloni. E il programma…non ha niente a che vedere con CONTE. Che ha governato con il fascista SALVINI di cui ha approvato i decreti anti-ultimi della terra e ha fatto parte del governo DRAGHI votando la guerra…ma è in evoluzione e l’entrata in LEFT in Europa lo dimostra… ma ora è in atto una manfrina del CRETINO francese , che è stato sconfitto, per cercare di SCPPARE la vittoria alla “SINISTRA”. Il CRETINO dei parioli e quello di rignano, nullifcati e scomparsi dopo le elezioni europe, subito si sono accodati . Il centrosinistralargo ha solo da imparare e da mettersi in discussione. In Francia ha votato il 67%, che è comunque i DUE TERZI degli “aventi diritto”…ma è certo più di tutte le elezioni tenute nel nostro paese ultimamente. Quindi, è evidente che LA CRISI DELLA DEMOCRAZIA e della rappresentanza è strettamente dipendente da programmi e personale politico che lo esprime. E che i MOVIMENTI REALI sono l’anima della politica. IL FRONTE POPOLARE HA VINTO E HA DIRITTO A FARE IL GOVERNO. E all’interno del FRONTE MOLECHON ha diritto all’incarico di formare il governo. La sua è la prima forza politica del FRONTE. QUESTI I PUNTI SALIENTI DEL PROGRAMMA del FRONTE. Oscurato demonizzato e criminalizzato dai media FRANCESI e del resto del mondo :

-AUMENTO DEL SALARIO MINIMO fino a 1600 euro mensili netti. Faccio presente a SCHLEIN CONTE , e anche a FRATOIANNI, che attualmente la retribuzione oraria lorda in Francia è già di 11,27 euro. Proporre i 9 (per “superare” lo sfruttamento…viene detto) che poi sono 6 effettivi fa ridere i polli. Alla “FASCISTA” Meloni non stanno bene neanche i 9..

-PREZZI CALMIERATI per i beni di prima necessità e per il carburante.

-ABOLIZIONE DELLA RIFORMA DELLE PENSIONI (che prevede l’innalzamento da 62 a 64 anni varata da MACRON e imposta “comunque” nonostante le lotte e i SONDAGGI (?) che vedono i DUE TERZI della popolazione contro. Qui da noi si va in pensione a 67anni con anzianità contributiva minima di 20 anni. Ed è UNA VERGOGNA.  

-PROGRESSIVITA’ DELL’IMPOSTA SUI REDDITI in 14 scaglioni ELIMINAZIONE DELLA FLAT-TAX e riforma dell’IMPOSTA DI SUCCESSIONE e RECLUTAMENTO di medici infermieri e amministrativi.

-MORATORIA SULLE GRANDI OPERE AUTOSTRADALI e regolazione delle risorse idrighe.

-GRATUITA’ TOTALE PER LA SCUOLA..INDICIZZAZIONE SALARI SULL’INFLAZIONE . ABOLIZIONE TASSA DEL 10% SULLE BOLLETTE DELL’ENERGIA…

-TASSA “CHILOMETRICA” SUI PRODOTTI IMPORTATI- LEGGE SUL CLIMA E L’ENERGIA ( per “non prendere dalla natura più di quanto essa possa generare”come principio guida). Messa in discussione quindi del MANTRA LIBERISTA DELLA “CRESCITA CONTINUA…

-         RAFFORZAMENTO RINNOVABILI , sostegno ai lavori di di ristrutturazione energetica delle abitazioni (parziale per tutti totale per le famiglie a basso reddito) , efficientamento energetico edifici pubblici , EOLICO OFFSHORE e sviluppo energia prodotta dalle maree, stop privatizzazione dighe idroelettriche..

-         -CESSATE IL FUOCO A GAZA E RICONOSCIMENTO DELLO STATO DI PALESTINA…non interruzione immediata del sostegno all’UCRAINA…ma MOLECHON su questo non è d’accordo. E io sono d’accordo con lui.

-                                       Gaetano Stella – Lago di Chiusi-10-07-24

-passaparola! –blog.gaetanostella.it

-          

HA RAGIONE IL FASCISTA SALVINI …MA E’  IL GOVERNO IN ATTO… “una dittatura” DI UNA MINORANZA “

ALLE ELEZIONI POLITICHE del 2022 ha votato il 63,81% degli AVENTI DIRITTO. Il trio al governo ha preso circa il 44%. Quindi ha preso il 44% del 63,81%. Ed è diventato “maggioranza assoluta” con un regalo del 16% alla Camera e del 13% al Senato. Cioè una MINORANZA è diventata maggioranza con UNA LEGGE TRUFFA. Alle europee questa minoranza ha subito una perdita di 1.400.00 voti. E ha cantato VITTORIA. Infatti ha votato il 15% in meno circa . Perché i VOTANTI sono stati il 47,7%. E la Lega ha preso il 9% circa del 47,7%. Quindi RAPPRESENTA neanche il 5% degli ITALIANI. Questa minoranza sta cercando di SPACCARE L’ITALIA con l’autonomia “differenziata” e ABROGARE LA COSTITUZIONE con IL PREMIERATO che è l’elezione del capo/a e, quindi, la negazione della Repubblica Parlamentare. La subordinazione della Magistratura questa minoranza la sta cercando in vari modi. Come la maggioranza dei magistrati ha già dimostrato. OPPONENDOSI. D’altronde il fascista SALVINI ha già dimostrato con l’operazione VANNACCI e il voto con il simbolo della DECIMA MAS che è un seguace del NAZIFASCIMO di quella BANDA DI ASSASSINI della Repubblica di SALO’. E ai ragazzi della Lega che fanno striscioni su ILARIA SALIS la domanda è: DOVE SONO I 49 MILIONI “RUBATI” ALLO STATO DALLA LEGA? D’altronde ILARIA e tutti quelli che occupano case “non possiedono” (possedevano) 32 APPARTAMENTI, come Fontana presidente della REGIONE LOMBARDIA. E non fanno come ANGELUCCI senatore Lega che “ruba lo stipendio”. E’ stato assente, infatti, al 99%..delle sedute parlamentari…

                                                   Gaetano Stella-Lago di Chiusi -5-7-24

-passaparola!- blog.gaetanostella.it

                                                               

AI GIOVANI : PER UN’ESTATE “ANTIFASCISTA E CONTRO IL NEGAZIONISMO CLIMATICO”…

RIVOLTO AI GIOVANI GRAMSCI, sul primo numero di L’ORDINE NUOVO”, pubblicato il PRIMO MAGGIO 1919 scriveva: “Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la vostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il vostro entusiasmo. Organizzatevi, perchè avremo bisogno di tutta la vostra forza…”.

Mentre IL MINISTRO “della cultura”confonde Galileo con Tolomeo e il MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE aggiunge e cambia nome con MINISTERO “DEL MERITO”- cambio manifestamente incostituzionale -(?) forse è opportuno lanciare diffondere e promuovere UN’ESTATE ANTIFASCISTA CONTRO IL “NEGAZIONISMO CLIMATICO”e per LA VERITA’ STORICA  contro l’ignoranza al POTERE la manipolazione e l’imbarbarimento culturale morale intellettuale e umano che è in atto in Italia (e non solo!). PER LA DIFESA DELLA COSTITUZIONE ANTIFASCISTA NATA DALLA RESISTENZA.

-PRIMA DI TUTTO : LA COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA.

POI: “Lettera a una professoressa” di DON LORENZO MILANI – L’esperienza della SCUOLA DI BARBIANA- Che fu il testo base che “ispirò” IL MOVIMENTO DEL 68. E che ora, in questi giorni è ancora più di attualità. Dove si dimostra cosa vuol dire applicare la COSTITUZIONE e l’art. 3.

1) MUSSOLINI IL CAPOBANDA – Aldo Cazzullo Mondadori- Un testo “onesto”. Alla portata di tutti/e. Per rompere l’omertà e l’ignoranza i luoghi comuni e la manipolazione sul punto cruciale della nostra storia. PER RISTABILIRE LA VERITA’ STORICA.

2) LA RESISTENZA DELLE DONNE – Di Benedetta Tobagi- Einaudi -Un libro bellissimo che parla del ruolo delle donne nella RESISTENZA.

3)IL PARTIGIANO JONNY di Beppe Fenoglio – Il più bel “romanzo”della/sulla Resistenza-

4) 45 MILIONI DI ANTIFASCISTI – Gianni Oliva – Mondadori- IL VOLTAFACCIA DI UNA NAZIONE CHE NON HA FATTO I CONTI CON IL VENTENNIO- Perché non c’è mai stata la DE-FASCISTIZZAZIONE …e chi sono i responsabili.

E CONTRO IL NEGAZIONISMO CLIMATICO i due testi fondamentali che si integrano a vicenda. “THE CLIMATE BOOK” di Greta Thunberg – Mondadori – E “LAUDATO SI’ “ l’enciclica di Papa FRANCESCO. Mentre LA CATASTROFE AVANZA e lorsignori tutti la stanno favorendo.

NELLE STRADE NELLE PIAZZE NELLE CASE NEI TEATRI…Per UNA FORMAZIONE INFORMAZIONE E UN’ACCULTURAZIONE DI MASSA. Per la lotta…

                                                             Gaetano Stella – Lago di Chiusi- 1-07-24

-passaparola! –blog.gaetanostella.it                                              

 

PER LE DIMISSIONI IMMEDIATE DI ANGELUCCI SENATORE “ASSENTE” DELLA LEGA

Invito tutte le forze politiche tutti i parlamentari presenti in Parlamento la società civile i lavoratori e i cittadini tutti a chiedere “LE DIMISSIONI IMMEDIATE” di ANGELUCCI senatore della LEGA. Per la manifesta violazione dell’articolo 54 della Costituzione. Che dice che i "...i“cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina e onore…”. Il Sig. Angelucci è assente dal Parlamento nel 99% dei casi , continuando sulla strada delle altre precedenti legislature. E’ manifestamente evidente che un comportamento del genere è “DISONOREVOLE”.So perfettamente che non è il solo in un simile comportamento. Qualsiasi altro cittadino qualsiasi altro “lavoratore” totalmente assente dal “lavoro”… sarebbe stato LICENZIATO da gran tempo. IL Sig. ANGELUCCI sta “rubando lo stipendio”. Che, come tutti sanno, ammonta a circa 15.000 euro al mese. Il Sig è già proprietario di TRE GIORNALI (Libero-Il Tempo –Il Giornale) e sta (o ha già…) comprando anche AGI (agenzia di stampa…) oltre a un ampio stuolo di sanità “privata”. Inutile dire che i tre giornali citati si sono “distinti” nella campagna infame contro IL REDDITO DI CITTADINANZA. Ora li invitiamo a chiedere le “dimissioni” del LORO PADRONE. Per una campagna di massa. Tutti/e possono “’partecipare”.

                                                  Gaetano Stella- Lago di CHIUSI- 27-06-24

-passaparola!-blog.gaetanostella.it

HA VOTATO IL 47,7% - MENO DELLA META’ DEGLI AVENTI DIRITTO- QUESTA NON E’ “PIU’” UNA DEMO-CRAZIA

Anche questa volta il sistema politico mediale ha “falsificato” LA REALTA’. HA VOTATO IL 47,7% degli AVENTI DIRITTO. MENO del 51%. MENO DELLA META’ DELLA POPOLAZIONE. MENO DEI VOTANTI alle Europee, che era già stato del 49,69%. E tra il primo e il secondo turno c’è stato un calo di votanti del 15%. E’ quindi chiaro che le percentuali roboanti “raccontate” sono tutte false. E le parole della SCHLEIN “UNA VITTORIA STORICA PER IL CAMPO PROGRESSISTA” fanno particolarmente senso. IL 70% di BARI è il 70% del 37,53% dei VOTANTI ieri . Così il 60.6% di FIRENZE è il 60,6% del 48% di VOTANTI. E l’affluenza in TOSCANA è arrivata al 49% . 15% in meno rispetto al primo turno. Lo stesso discorso è valido per il resto dell’Italia. E  alle Europee la media europea dei VOTANTI è stata del 51%. QUESTA NON E’ PIU’ UNA DEMO-CRAZIA. PERCHE’ MANCA IL DEMOS…il POPOLO. Quella in cui abbiamo vissuto era “una democrazia formale”. Questa non è neanche più tale. Il POPOLO non è coinvolto o partecipe nella formazione delle decisioni e della volontà politica. I mestieranti e carrieristi della politica hanno un unico problema: RESTARE DOVE ARRIVANO. I “CAPI” scelgono gli “eligendi”e le scelte non rappresentano i bisogni della maggioranza . Faccio un solo esempio. Alla manifestazione in PIAZZA SANTI APOSTOLI del campo “largo” (come si dice) NON SI E’ PARLATO né di GUERRA UCRAINA” né di STERMINIO IN ATTO in Medio Oriente né di RISCALDAMENTO GLOBALE e della necessità immediata della CONVERSIONE ECOLOGICA UNIVERSALE. Mentre la CRISI GLOBALE , che è ecologica economica politica e sociale, è sotto gli occhi di tutti quelli che vogliono e hanno la capacità intellettuale e l’onestà morale di vedere. PER FERMARE TUTTE LE GUERRE LA Co2 il metano…e l’inquinamento universale che cresce di ora in ora..e non aspetta il 2030 o il 2050…

                                                Gaetano Stella- Lago di Chiusi- 25-06-24

Passaparola!-blog.gaetanostella.it

SATNAM E’ STATO UCCISO

Il bravo sindacalista ora dice PADRONE

Colpito al cuore aguzza la vista

E ritrova l’essenza del sistema capitalista

Dopo anni di IMPRENDITORE

Parola contenitore universale

“adatta” a nascondere il vero e il reale

Riappare l’essenza del sistema attuale

Fondato sul profitto e il CAPITALE

Lo sfruttamento dei lavoratori e della TERRA

Dove è in atto in vari modi LA GUERRA

Dei PADRONI del MERCATO e del caporalato…

Uno SCHIAVO è stato prima storpiato

E poi…SANGUINANTE… abbandonato

Come un rifiuto mercificato e disumanato…

Ecco il punto della situazione

Nell’era dello sfruttamento e della devastazione

Anche il linguaggio comune universale

È stato prostituito dal/al CAPITALE

Così le cose i luoghi le persone gli avvenimenti

Sono diventati tutti presenti/assenti

RITROVARE le parole per dire LA VERITA’

Per lottare/liberare/rifondare LA NUOVA UMANITA’….

 22-06-24                             Gaetano Stella

Passaparola!-blog.gaetanostella.it

 

 

VIVA IL G7 LA PACE “SVIZZERA” LA COCA-COLA E GLI EUROPEI…”LA PACE E’ GUERRA LA GUERRA E’ PACE…

LA “FASCISTA” MELONI e i suoi compari ri-percorrono la strada dei nonni. SQUADRISMO in Parlamento. PER “RICORDARE” MATTEOTTI!? Autonomia differenziata e premierato per seppellire la COSTITUZIONE e reinventare lo stato col CAPO/A.  Menzogne quotidiane ORWELLIANE. Dopo “LA VITTORIA ELETTORALE INVENTATA” con un milione e quattrocentomila voti perduti e metà popolazione che ha “disertato” l’inganno delle candidature plurime e finte…ecco lo SHOW G7 in Puglia in un NON-LUOGO inventato come “set”. Il G7 del “selfie”e dell’autocompiacimento di 7 NANI che rilanciano la guerra il nemico e continuano nel GENOCIDIO di Gaza. RISCALDAMENTO GLOBALE AZZERATO.- Mentre LA CALIFORNIA già ri-brucia la SICILIA si desertifica e avanza la siccità…e il 2023 è stato l’anno piu’ caldo di sempre e siamo al 12esimo mese più caldo di sempre…e siamo già a 1,63 gradi e più e l’1,5 dell’ACCORDO DI PARIGI E’ STATO GIA’ SUPERATO…ma IL CAMBIAMENTO CLIMATICO E’ STATO “normalizzato”da politicanti dementi ignoranti e dal sistema mediale universale… mentre1% inquina più di metà umanità…- I FOSSILI rilanciati nel “mercato” dalle prime 60 banche (tra cui INTESA e UNICREDIT) e dai governi appecoronati. L’immaginario colonizzato. E’propaganda continua di mercificazione usa e getta consumismo e stile di vita pieno di plastica e cibo spazzatura su tutte le reti a tutte le ore. LA REALTA’per lorsignori NON ESISTE. E dopo il DIGITALE e la dipendenza universale (nuova droga senza scampo …dove le nuove generazioni stanno subendo UNA MUTAZIONE ANTROPOLOGICA)…ecco l’”INTELLIGENZA ARTIFICIALE”, ossimoro colossale, per seppellire nel virtuale tutto ciò che è REALE. Eliminare l’esperienza e la percezione il pensiero critico e la visione per il trionfo della manipolazione. La SVIZZERA apre la strada. Un’altra scena dello spettacolo universale del CAPITALE nella fase dell’accumulazione di armi guerre e distruzione programmata.. UNA CONFERENZA DI PACE spettacolare senza PUTIN e “l’impero del male”. L’IMPERO DEL “BENE” USA-NATO ha recitato… “LA GUERRA E’ PACE LA PACE SI FA CON LA GUERRA”. Ma E’ OVVIAMENTE FALLITA. E gli apparati MILITARI-INDUSTRIALI gozzovigliano e festeggiano sui cadaveri UCRAINI e PALESTINESI. E di tutti gli altri fronti eliminati dalla scena mediale. I governi accompagnano oliano fluidificano. In UNA CATASTROFE UNIVERSALE della ragione e della morale. Dove i popoli assistono impotenti. DISTANTI. Alienati ed espropriati. AMMALIATI DALLO SPETTACOLO. E dopo SAN REMO sponsorizzato dall’ENI prima inquinatrice del bel paese …il colpo grosso degli EUROPEI con LA “COCACOLA” che ha inquinato i mari gli oceani e la TERRA …che scorazza sui campi e le TV universali in un’orgia della “CONTINUITA’” del sistema dei fossili dell’inquinamento della disuguaglianza e della devastazione. Tutto si tiene e tutto è interrelato . Serve UNA RIVOLTA GENERALIZZATA. Per un’alternativa ecopacifista ecofemminista ecosolidale ecosocialista …contro LA BARBARIE …PACE TERRA DIGNITA’ PACE TERRA UMANITA’ PACE DONNA LIBERTA’…

                                                   Gaetano Stella- Lago di Chiusi- 18-06-24

-passaparola!-blog.gaetanostella.it

49,69%....HA VINTO IL NON-VOTO E LORSIGNORI MENTONO

HANNO PERSO TUTTI HA VINTO IL NON-VOTO. Ha votato il 49,69%. Non tener conto di questo dato significa FALSIFICARE LA REALTA’. Ed è ancora più clamoroso “nascondere” che rispetto alle elezioni politiche del 2022 ha votato il 14% in meno. E’ UNA SCONFITTA STORICA di tutti i politicanti sulla scena. META’ POPOLAZIONE LI HA “RIPUDIATI”. Quindi “fare finta di niente”è osceno e disonesto intellettualmente e moralmente. E’ MENZOGNA E MANIPOLAZIONE. E RAPPRESENTA LO STATO REALE DELLA crisi radicale DELLA “RAPPRESENTANZA”. Ancora più osceno è dire , come ha fatto LA FASCISTA MELONI, che “il governo si è rafforzato”. IL GOVERNO HA PERSO 1.400.000 VOTI rispetto alle elezioni politiche del 22. E chi ha perso più di tutti è il partito della MELONI : 700.000 voti . Che quindi NON HA VINTO , come titolano giornali cavalier serventi, MA HA PERSO. Compresi Fi e Lega. Che ne hanno perso 350.000 a testa. Quindi le percentuali vanno dimezzate. Tenendo conto che I VOTANTI sono la META’ degli aventi DIRITTO AL VOTO. E quelli che dicono di avere vinto come, Pd e AVS, hanno usufruito dei voti “personali” dei CANDIDATI-CIVETTA (chiamiamoli così…quelli non di “partito”) che hanno funzionato da “attrattori”. Basti considerare per il Pd i 283000 di Cecilia Strada e i 241.000 dell’Annunziata. E per AVS i 176.000 voti di ILARIA SALIS e i 126.000 di MIMMO LUCANO. Inutile dire che sono particolarmente contento per l’elezione di ILARIA e MIMMO. E per MIMMO di grande valore umano e politico è la rielezione anche a sindaco di RIACE. Ma AVS ha sbagliato. Perché non ha favorito la costruzione di “una sola lista alla sinistra del Pd”. Anzi ha fatto l’esatto contrario. Perché con PACE TERRA DIGNITA’ l’accordo e l’alleanza era possibile. Invece ha teso ad affermare se stessa. E a non “autonomizzarsi” dal Pd. Ciò che serviva era un punto di riferimento credibile e ampio che desse a tutta l’area dell’opposizione sociale la possibilità di una proiezione istituzionale. Anche perché è quest’area che ha fatto l’opposizione al governo fascista della MELONI. Ed è da quest’area , generalmente “astensionista”, che è venuto il voto per ILARIA MIMMO e anche CECILIA STRADA. Conte frana perché ambiguo e non credibile. Non si può, in pochi anni, passare dalle ONG tassisti del mare , dal governo con Salvini e i suoi decreti, dall’appoggio a DRAGHI e alla guerra …alla PACE nel simbolo. Per il Pd la storia è anche peggiore. GENTILONI LETTA e RENZI presidenti del consiglio hanno tagliato 37 MILIARDI alla “sanità” e al SSN , ci hanno regalato MINNITI “criminale di pace”, hanno abrogato l’art. 18 hanno regalato la Scuola-lavoro agli studenti, hanno sposato I PADRONI e sono i responsabili dei salari più bassi d’EUROPA. Il Pd è anche la sua storia. E 9 euro, cara SCHLEIN, non “elimina” lo sfruttamento. E se elegge BONACCINI acconsente al GASDOTTO di RAVENNA , come quello di Piombino. E POI? E’ stato il partito più guerrista d’Italia …ha votato le armi assieme alla MELONI all’UCRAINA e non si è opposto al RIARMO UE. Come i “socialisti europei del resto”. Ma la cosa più grave di tutto di questa elezione è che IL VOTO è stato un voto di classe”. Perché sono gli sfruttati gli emarginati i poveri…e i morti nel MEDITERRANEO…fatti morire mentre si costruiscono LAGER in Albania…che non votano e non hanno rappresentanza. Io ho votato PACE TERRA DIGNITA’. E non sono pentito. E’ stato lanciato un seme. Ed il problema planetario e italiano è costruire UN MOVIMENTO eco-pacifista eco-femminista ecosolidale antifascista antirazzista … dal basso e cambiando il modo di produrre di consumare e di vivere…disertando le guerre…PER RIABITARE LA TERRA. Ma di Co2 Riscaldamento globale guerra …nella campagna elettorale della FINZIONE non si è parlato….             Gaetano Stella- Lago di Chiusi-11-6-24

Passaparola!-blog.gaetanostella.it

Privacy Policy www.symptoma.it